E-Reader perchè sceglielo? Vantaggi, svantaggi e recensioni

0

Quando senti parlare di E-Reader per ebook sicuramente ti viene subito in mente il Kindle di Amazon. In realtà non esiste solo quel prodotto, ma ne puoi trovare molti altri in commercio…alcuni con caratteristiche e funzionalità molto interessanti.

Cerchiamo di fare chiarezza cercando di capire se questo dispositivo può esserti utile. Nelle prossime righe non prenderò in considerazione ebook reader particolari o con un prezzo spropositato. Ricordati che un lettore di libri digitale, nasce per quello scopo. Possono avere altre funzionalità, ma in realtà non avrai la flessibilità di un tablet, di un PC o uno smartphone.

Tablet versus Ebook Reader

Ecco…qui dobbiamo aprire una grande parentesi perchè parliamo di due tecnologie completamente diverse.

Il tablet è versatile, dinamico, permette di gestire files diversi, è multimediale e può essere usato in modo semplice per la navigazione web. Un ebook reader, invece, usa la tecnologia e-ink ad inchiostro elettronico. In pratica, usarlo per leggere non affatica la vista perchè è come leggere su carta.

Se usi spesso file pdf, in alcuni lettori ebook sarà necessaria una conversione in modo da renderli leggibili. Se però arrivano da pagine scansionate, è inutile perchè verrebbero viste come foto e quindi non sarebbero gestibili tramite testo.

Parlando sempre del display ecco altre considerazioni utili. La diagonale di un tablet puoi sceglierla in base alle tue esigenze. Puoi trovare in commercio tablet con un display da 7 pollici, da 8, 10 ed oltre. I lettori ebook classici, invece hanno una diagonale standard da 6 pollici.

Altro discorso è anche la retroilluminazione. Nei tablet ovviamente caratteristica sempre presente,mentre nei lettori e-ink più economici non è contemplata. In realtà puoi anche acquistare un lettore economico e poi accendere una piccola luce per la lettura come per un libro se hai voglia di leggere di notte. Anzi, esistono anche delle cover con un piccolo led incorporato per facilitare la lettura notturna. Se, invece, hai un prodotto con la retroilluminazione, puoi regolarla a piacere. Io solitamente la tengo molto bassa, il minimo indispensabile per leggere e per non dar fastidio agli occhi. Ti ricordo che lo schermo e-ink dei lettori è in bianco e nero ed inoltre ha bisogno di un tempo minimo per passare da una schermata all’altra.

Dimenticavo…parliamo della batteria….La durata del tablet dipende molto dal dispositivo, la batteria di lettore e-ink può anche superare un mese.

E-Reader versus libro stampato

Già questo è anche un confronto che va fatto. Cosa differenzia un lettore digitale con un libro stampato? I più nostalgici direbbero…l’odore della carta….bè si è vero…anche quello ma non solo.

Parliamo di comodità. Un lettore di ebook è molto più comodo. In un solo dispositivo puoi inserire più libri, una sorta di biblioteca digitale da tenere nella borsa. Se hai problemi di vista o pensi che i caratteri siano troppo piccoli puoi anche cambiarne lo stile e la dimensione. Con un libro non puoi.

Ma cosa mi manca del libro stampato?

Sicuramente il libro sulla mensola da sfogliare quando serve. Manca il poter appuntare frasi a matita o sottolineare parti importanti.

Certo, anche con un lettore di libri digitale puoi…ma non è la stessa cosa.

Un’altra piccola differenza sta nel prezzo. Infatti è vero che un ebook reader ha un prezzo iniziale da sostenere, ma è anche vero che il file digitale costa meno e che quindi la spesa viene ammortizzata nel tempo.

Ho trovato persino libri che avevano una differenza di 10 euro fra la copia digitale e cartacea.

Comprare un contenuto digitale è anche più comodo e veloce. Pensiamo ad Amazon. I Kindle hanno una connessione wireless legata al tuo account. In pratica compri il libro e nel giro di qualche secondo è disponibile già per la lettura. Questo concetto è stato utilizzato anche per l’abbonamento Kindle Unlimited, una sorta di biblioteca virtuale che con 10 euro al mese ti da accesso a tantissimi titoli.

Ho provato qualche ebook Reader? Certo! Ecco le mie prove su strada

Energy eReader Max (Voto 8.5)

Design e Materiali

Energy eReader Max è un dispositivo leggero ed utilizzabile in ogni occasione. I materiali sono ottimi. Mi è piaciuta la sua impugnatura e la leggerezza. Anche se touch è fornito di alcuni tasti per l’accesso veloce ad alcuni comandi. Troviamo nella parte inferiore il tasto di accensione, il connettore di ricarica e l’espansione microSD. Frontalmente è presente un tasto che riporta alla home, mentre lateralmente la possibilità di sfogliare le pagine anche senza usare il touch.

Il display

Il display è da sei pollici e-ink senza retroilluminazione. La lettura è buona ed i caratteri sono chiari. La reattività del touch è buona come anche il tempo di refresh della pagina (leggermente più lento rispetto Kindle).

Sistema operativo

Energy eReader Max è un ebook reader con sistema Android. Non è aggiornato all’ultima versione, ma la possibilità di avere un vero e proprio sistema operativo ha i suoi vantaggi. Primo di tutto è sicuramente la possibilità di aprire diverse tipologie di files anche senza una conversione. Cosa impossibile per Kindle.

Si possono installare App, avendo il Play Store. Bè non bisogna confonderlo con un tablet, uno schermo e-ink ha un tempo di refresh per passare da una schermata all’altra, quindi possiamo leggere le mail per esempio ma non molto velocemente.

Non è possibile leggere nativamente libri comprati da Amazon, ma avendo la possibilità di installare l’app…tutto diventa più semplice. Diciamo che Energy eReader Max può diventare tranquillamente un lettore ebook universale.

Energy eReader Max Sito Ufficiale

La memoria interna è di 8GB, tantissimo spazio a disposizione per ebook, dispense ed eventualmente files pdf visualizzabili tramite app Android.

Energy eReader Max può essere usato in ogni occasione. Comoda è la possibilità di avere un eReader con sistema operativo Android che rende il dispositivo adattabile ad ogni esigenza. Voto 8.5 per via della flessibilità del sistema operativo. Peccato per la mancanza della retroilluminazione.

Amazon Kindle Paperwhite (Voto 8.5)

Design e Materiali

Un design molto semplice per Kindle Paperwhite. Abbiamo solo un tasto di accensione ed il connettore per la ricarica. Ottimi i materiali. Il retro favorisce la presa per non farlo scivolare. Vi consiglio però l’acquisto di una cover protettiva, di quelle che coprono anche il display in modo da poterlo anche portare in borsa. Un dispositivo molto leggero ed utilizzabile tranquillamente in ogni occasione di lettura.

Il display

Kindle Paperwhite ha un display e-ink da 6 pollici retroilluminato. Con la risoluzione da 300ppi i caratteri sono ben definiti e la lettura è scorrevole.

Sistema Operativo

Il sistema operativo Kindle è proprietario. Poco versatile dal punto di vista della personalizzazione ma ha tutte le potenzialità del sistema integrato Amazon. Avendo una connessione wireless, la libreria del Kindle è sempre allineata con quella di Amazon, e nel momento in cui viene fatto un acquisto,il libro sarà subito disponibile. Io ho la versione con sponsor, in pratica per qualche euro in meno ci saranno alcune pubblicità negli screen saver e nei vari banner sparsi qua e la.

Kindle PaperWhite su Amazon

La memoria interna di c è di 4GB non espandibili. Con 4GB, possiamo tranquillamente immagazzinare decine di libri ma nel caso in cui non fosse abbastanza, cancellarli solo dal dispositivo e riprenderli quando servono.

A Kindle Paperwhite do come voto 8.5 per via della semplicità d’uso del sistema Amazon. Comoda la retroilluminazione. Peccato per il sistema un po’ chiuso. Sicuramente adatto se acquistate libri da Amazon. Per le varie conversioni potete usare software appositi o la modalità di invio via email.

E te cosa preferisci? Sei un lettore classico o digitale? Io cosa penso? Un lettore di ebook è da usare, ma non per tutti i libri. Quelli più importanti o che ritieni che possano essere usati come manuali, le famose bibbie….quelli comprali cartacei. In questo modo puoi studiare, prendere appunti o completare le varie pagine con i tuoi pensieri personali o cose da ricordare scritte a matita (o a penna ;)).

Leave A Reply

Your email address will not be published.